Luoghi del gusto


Una cucina sobria, di tradizione contadina, ma alquanto gustosa, capace di incuriosire anche i gourmand. Da assaggiare il piatto simbolo: il risotto con la luganega, tipica salsiccia dalle origini antiche, a cui spesso sono aggiunti altri ingredienti come lo zafferano. Il maiale domina anche nella cassoeula, mentre tra i dolci spicca il pan tramvai e la torta paesana.

Ristoranti stellati di Lombardia


Ristoranti stellati di Lombardia: quali sono e dove sono i ristoranti con una, due o tre stelle Michelin in Lombardia per il 2017.

Approfondisci

Piatti tipici lombardi: riso, formaggio e pasta fresca


Quali e quanti sono i piatti tipici lombardi? Ecco una breve rassegna delle eccellenze locali, le perle delle buona cucina delle città d’arte.

Approfondisci

Marchio “Made in Brianza”


La Camera di Commercio di Monza e Brianza promuove le eccellenze briantee anche in campo gastronomico, con l’attribuzione del marchio registrato “Made in Brianza” per i prodotti legati alla tradizione, con uno sguardo all’innovazione e allo sviluppo sostenibile.

Approfondisci

Circuito Marchio di Ospitalità Italiana


Dal 2009 decine di imprese ristorative di Monza e della Brianza sono state certificate con il marchio nazionale di “Ospitalità Italiana” che garantisce un alto livello di qualità, volta allo sviluppo del turismo enogastronomico, con la valorizzazione di percorsi del gusto e dei sapori attenti alla promozione dei prodotti tipici locali.

Approfondisci

Prodotti


Luganega di Monza, pan tramvai, la patata di Oreno e l’asparago rosa di Mezzago e la pasta di farro della Brianza. Il vino della zona è IGT Terre Lariane (precisamente di Montevecchia).

Approfondisci

Piatti


Monza e tutta la zona della Brianza è sono ricche di piatti tradizionali come: gli ossibuchi alla monzese, la busecca, il risotto alla monzese, le polpette monzesi in umido, la luganega e per finire la turta de michelac’, o torta paesana, e gli oss da mord (biscotti che si usa mangiare nel periodo di Ognissanti).

Approfondisci